Borghi d'Italia

0782-Scarperia-e-San-Piero.jpg

Scarperia e San Piero

Scarperia e San Piero (FI) Toscana

Tra il verde paesaggio del Mugello e della Val di Sieve, a pochi chilometri dalla bella Firenze, sorge un borgo che ha costruito la sua storia e la sua identità sul freddo metallo. Si tratta di Scarperia e San Piero, paese circondato da colline ricoperte di cipressi e boschi che nascondono, all’ombra dei loro alberi, pregiati funghi e tartufi. Qui, in questo contesto di natura e bellezza, si arriva al borgo, centro fortificato il cui cuore è il Palazzo dei Vicari, residenza di impianto trecentesco. Ma la vera anima del paese è rappresentata dalla produzione di “ferri taglienti: coltelli, cesoie e temperini”, che nel corso della storia garantì agli artigiani locali notorietà e fama, a partire dal Medioevo fino a metà Settecento. Dal semplice coltello utilizzato sulle tavole dei più umili ai preziosi modelli che arrivavano nelle mani dei nobili, da strumento di lavoro a pegno d’amore o arma, l’arte della coltelleria ha dato un’identità al territorio e oggi ne resta l’eredità, scrigno di tradizioni da conservare e valorizzare.

Visita il borgo

Associazioni