Borghi d'Italia

0651-Scano-di-Montiferro.jpg

Scano di Montiferro

Scano di Montiferro (OR) Sardegna

Come già lascia intuire il suo nome, Scano di Montiferro sorge ai piedi del Monte Ferru, in un territorio di grande bellezza, in cui il verde dei boschi secolari è reso particolarmente splendente dalla grande presenza di acqua. Il borgo infatti è circondato da un paesaggio ricco di sorgenti d’acqua famose per i loro benefici sul corpo: particolarmente importante è la sorgente di Sant’Antioco, che alimenta i mulini ad acqua del Rio Mannu, e di grande bellezza è anche la cascata che si trova in un bosco ai margini del paese, chiamato S’Istrampu de Alere. Questo paesaggio fertile è la culla ideale per la coltivazione di viti e ulivi: qui si produce un olio molto pregiato, vincitore di molti premi, e i prati carichi di fiori e nettare hanno reso possibile un grande sviluppo dell’apicoltura, con la produzione di un miele rinomato per il gusto e la sua fragranza. Ad accompagnare natura e sapori tipici, la presenza degli antichi resti che raccontano il passato del territorio, tra nuraghi e domus e janas.

Visita il borgo

Associazioni