Borghi d'Italia

1010-Roccacasale.jpg

Roccacasale

Roccacasale (AQ) Abruzzo

Il paese attuale, pur con una recente espansione a valle, è rimasto sostanzialmente inerpicato sulle rocciose pendici ovest del M. Morrone ed ha conservato la sua caratteristica di paese vedetta della Conca Peligna. La sua posizione consente una veduta quasi totale su tutta la valle sottostante e sono ancora visibili le mura dell’antico castello - recinto che si ergeva maestoso a guardia del lato nord della Conca Peligna, caratterizzato nella parte più alta dallo svettante torrione di avvistamento. La fortificazione preromana di Colle delle Fate, sito archeologico di grande rilievo, e numerosi altri rinvenimenti nel territorio, tra i quali consistenti resti murari di età romana, testimoniano un insediamento e una frequentazione dell’uomo assai antica, soprattutto nelle zone d’altura. Roccacasale viene ricordato nei documenti a partire dal secolo XII ma già in precedenza si può ipotizzare che sopravvissero al tardoantico uno o più piccoli insediamenti, data anche la posizione fortemente strategica.

Visita il borgo

Associazioni