Borghi d'Italia

1042-Fascia.jpg

Fascia

Fascia (GE) Liguria

È il Comune più alto della Liguria con i suoi 1.118 mt. slm., esteso lungo la sponda sinistra del torrente Cassingheno. Come altri paesi dell’Alta Val Trebbia, le sue origini sono riconducibili alla fuga delle popolazioni dalla costa in epoca medievale. Il suo toponimo deriva proprio da “fascia”, denominazione di un lembo di terra coltivato e sostenuto da muretti a secco, tipica del paesaggio rurale ligure. Immerso in un tipico ambiente montano, Fascia offre ai numerosi villeggianti estivi passeggiate e panorami sui suoi altipiani alle pendici del monte Antola. Una controversa tradizione vuole che Fascia sia la patria dei ravioli, mentre specialità tipica è la torta di mele (pai) importata dal Nord America, meta di emigrazione di molti abitanti del paese nella seconda metà dell’800. Da visitare la parrocchiale dell’Assunta sovrastata da uno slanciato campanile barocco, edificata verso la metà del sec. XVII.

Visita il borgo

Associazioni