Borghi d'Italia

1004-Corfinio.jpg

Corfinio

Corfinio (AQ) Abruzzo

Corfinio ha un aspetto medievale e sorge su uno sperone roccioso sull’attuale strada statale che nel tracciato ricalca quella secolare; l’abitato più antico si trova dov’era la vecchia capitale, l’antica Corfinium dei Peligni, designata capitale degli Italici ribelli a Roma per la sua posizione strategica e perché attraversata da un’importante strada di collegamento tra la Sabina e il Sannio che fece la sua fortuna economica e politica. In quel periodo coniò moneta col nome “Italia”, ma poco più tardi dovette arrendersi ai Romani. Di questo antico periodo restano i Morroni, una sorta di mausolei a torre posti lungo la Tiburtina Valeria. Vicinissima ai Morroni, sempre si erge la bellissima Basilica Valvese, o di San Pelino, uno dei più importanti monumenti medievali abruzzesi. Caratteristici del borgo sono i meravigliosi portali in pietra che adornano le case e i palazzi del centro storico.

Visita il borgo

Associazioni