Borghi d'Italia

1064-Chiusa-di-Pesio.jpg

Chiusa di Pesio

Chiusa di Pesio (CN) Piemonte

Tra alte vette, il fiume Pesio e ai piedi di un antico castello è adagiato l’attuale abitato di Chiusa di Pesio, Comune del Parco naturale della Alta Valle Pesio e Tanaro, in provincia di Cuneo. Il paese è conosciuto in Europa per la presenza sul territorio della Certosa di Pesio, monumento nazionale, luogo vocato all’accoglienza e alla meditazione, che ha avuto un ruolo determinante nella storia della vallata. Nel cuore di Chiusa Pesio spicca il palazzo del marchese, che conserva al suo interno scene dell’Orlando Furioso, dipinte nel 1550 dall’artista saviglianese Pietro Dolce, e poco distante un secondo palazzo marchionale, ove oggi hanno sede l’Ufficio turistico e il Museo comunale che si sviluppa in quattro sezioni: Ceramica, Cristalli, Bronzi e Resistenza. All’interno dell’abitato, arte e fede vanno di pari passo. Sono degne di visita le due chiese confraternite della SS. Annunziata e di San Rocco, entrambe ricostruite nel Seicento, mentre all’esterno si possono raggiungere con brevi passeggiate la chiesa di Sant’Anna, compatrona del paese, e le innumerevoli cappelle campestri.

Visita il borgo

Associazioni